poesie Stefania Antonelli

Nudi – Lettere brevi

Ritorno a respirare al primo verso scritto. Ma quanta fatica dar colore al vuoto, là dove restiamo nudi, senza felpe addosso….

ESTATI D’ANIMO

A quei tempi era sempre festa. Bastava uscire di casa e attraversare la strada, per diventare come matte, e tutto…

SPETTINATI

E quando tutti se ne andavano e restavamo in due tra bicchieri vuoti e portacenere sporchi, com’era bello sapere che…